Stazione Diabolika

Eccovi un’immagine della zona di carico e scarico, dove il treno sosterà prima di essere spinto in alto su tower ONE. I lavori procedono come da piano, anche il tempo di questa settimana ci ha dato una bella mano.

Fabio

Viaggio “di non ritorno”

Oggi ci lasciano definitivamente i due storici bus che hanno stoicamente prestato servizio dal 2003 al 2014 . Per la prossima stagione troverete due nuove unità che metteranno in contatto i principali punti di raccolta, sulla sponda est del lago di Garda, a Canevaworld Resort.

Fabio

Nuovo video MAGMA 3.1

Oggi abbiamo girato alcune scene del nuovo video che accompagnerà gli ospiti dalla prossima stagione sui monitor dell’attrazione di Magma. Assistente del rocambolesco viaggio sarà la dottoressa o “dottorita” Sanchez. Se ricordate bene il primo video di Magma era totalmente in spagnolo, quindi non ho potuto resistere alla tentazione di tornare all’idea iniziale del primo concept, 100% spagnolo. Eccovi un’immagine dal back stage. Hasta la vista, hasta la prossima visita a MAGMA!

Fabio

I Sette “nani”…

Proprio “nani” non sono… Si tratta delle 7 vetture che compongono il treno del Diabolik Invertigo. Ben 18,5 quintali ogni vettura per un totale di 130 quintali del treno a vuoto. I posti sono contrapposti e l’esperienza del coaster sarà vivibile in ben 4 modi diversi, davanti in avanti, davanti indietro, dietro in avanti, dietro indietro… rimangono anche i posti al centro. Ecco la vettura 7 in officina in lavorazione, qui si sono totalmente smontate,  revisionate e ricontrollati tutti i parametri, prima di essere inseriti nel percorso. Mancano le fiancatine che sono in carozzeria.

Fabio

Looping chiuso!

Continuano i lavori di assemblaggio del Diabolik Invertigo. Ieri pomeriggio si è chiuso il looping.

Fabio

Nel covo Diaboliko!

Eccomi ritratto in compagnia di Mario Gomboli, direttore generale di Astorina la casa editrice del mitico fumetto di Diabolik. Mario iniziò nel lontano 1966 la collaboarazione con Angela e Luciana Giussani (creatrici del fumetto Diabolik) e tutt’ora tira le redini dell’azienda. Nel suo ufficio, io e il mio team dell’ ART-Dep, abbiamo discusso del personaggio per inserirlo nella nuova attrazione.  Non vi nascondo che quel posto trasuda di storia, basta guardare sulle pareti e non solo! Sono nate delle idee niente male, ma per saperne di più dovrete aspettare…

Fabio

Cobra Roll – welcome

Eccovi le immagini del primo cobra roll da provare sul lago di Garda. La vista dalla rampa di salita dello Stukas ne farà un fotopoint da sballo!

Fabio